Prezzo a persona a partire da :
97,00 euro
Nell'Umbria Meridionale, a poco più di un'ora da Roma,c'è una valle magica dove l'intreccio tra natura, storia, arte e tradizioni ha creato un contesto unico e suggestivo. 

Lungo il corso del fiume Nera si incontrano luoghi spettacolari come la Cascata delle Marmore ed il borgo di Papigno che sono stati recentemente al centro di un'importante scoperta: questi luoghi furono ritratti da Leonardo da Vinci nel suo più antico disegno autografo giunto ai nostri giorni, custodito presso le gallerie degli Uffizi e conosciuto come "Paesaggio con fiume".

Finora si pensava che quest'opera ritraesse uno scorcio della Valdarno, ma la ricerca condotta dall'esperto Dott. Luca Tomio ha individuato nel borgo di Papigno e nel salto della Cascata delle Marmore i luoghi ritratti da Leonardo. Approfondite ricerche, condotte con il sostegno di importanti istituzioni artistiche, hanno confermato questa tesi. La Galleria degli Uffizi ha anche concesso all'Archivio di Stato di Terni una copia autorizzata del disegno in alta risoluzione.

Oltre alla spettacolare veduta della Cascata delle Marmore il visitatore potrà scoprire altri luoghi incantevoli quali il pittoresco e placido Lago di Piediluco e la splendida Abbazia di San Pietro in Valle a Ferentillo. Quest'ultima contiene preziosi affreschi del XII secolo ed un raro altare longobardo con bassorilievi. Attualmente è oggetto di ulteriori richerche da parte del Dott. Tomio il quale ha individuato interessanti indizi che potrebbero aiutare a riscrivere la storia di questi luoghi e della storia dell'arte. 

La valle del Nera è anche rinomata per la produzione di delizioso olio extravergine d'oliva e di legumi e cereali utilizzati per la preparazione di antiche ricette, semplici e gustosissime. Presso i produttori locali è possibile seguire visite guidate di frantoi e fattorie con degustazione dei prodotti, molti dei quali biologici.